14 Luglio, 2020

Una regione in cambiamento: Il sistema mediorientale tra nuove dinamiche geopolitiche e antiche rivalità

L’area del Medio Oriente negli ultimi è stata interessata da profondi mutamenti che ne stanno mutando radicalmente equilibri consolidati. Tali mutamenti hanno, inoltre, aperto prospettive di sviluppo e di ingerenza a “nuovi” attori che prima o non erano presenti o avevano un raggio d’azione più limitato. Per rendere conto e analizzare questa complessa e fluida […]

Il jihadismo in Africa ai tempi del Covid-19

L’area del Nord Africa con i suoi legami stretti e profondi con il Sahel rappresenta oggi uno degli scenari più instabili a livello globale e allo stesso tempo centrali per il nostro Paese sia in termini economici, per i nostri interessi energetici in Libia, sia di sicurezza legati a diversi fenomeni come lo sviluppo del […]

Porti ciascuno la sua colpa

Francesca Mannocchi, Porti ciascuno la sua colpa. Cronache dalle guerre dei nostri tempi, Laterza, Roma-Bari 2019, pp. 232. Francesca Mannocchi è una reporter freelance che scrive e collabora con varie testate nazionali e internazionali. In particolare si è occupata di alcune zone di conflitto dalla Libia all’Iraq, dalla Siria all’Afghanistan vincendo per i suoi lavori […]

Rileggere i classici: Kenneth Waltz

Kenneth Neal Waltz (1924-2013) è stato un politologo statunitense, uno dei più importanti e influenti studiosi delle relazioni internazionali, colui che dopo Hans Morghentau ha dato nuova linfa al dibattito teorico diventando il capofila della scuola del neorealismo o realismo strutturale grazie in particolare al suo saggio Teoria della politica internazionale. Indubbiamente questo è uno […]

Rileggere i Classici: Machiavelli e l’Arte della guerra

Niccolò Machiavelli (Firenze, 3 maggio 1469 – 21 giugno 1527) è stato uno storico, filosofo, scrittore, politico e drammaturgo nonché secondo cancelliere della Repubblica Fiorentina dal 1498 al 1512. È indubbiamente il pensatore politico più famoso al mondo, in un certo senso l’iniziatore della riflessione politica moderna e Il Principe è un testo che non […]

Un ricordo del 4 maggio: Erno Egri Erbstein

Il 4 maggio 1949 moriva nell’incidente aereo sulla collina di Superga appena fuori Torino, una delle squadre più forti della storia del calcio italiano e non solo: il Torino o meglio il Grande Torino. Squadra che a cavallo della Seconda Guerra Mondiale vinse per cinque volte consecutive il campionato italiano (record eguagliato solo in anni […]

Uscire dal caos

Gilles Kepel, Uscire dal caos. Le crisi nel Mediterraneo e nel Medio Oriente, Raffaello Cortina editore, Milano 2018. Gilles Kepel è uno dei massimi esperti di Medio Oriente e mondo arabo dei nostri tempi per cui leggere le sue riflessioni è sempre un qualcosa di utile e interessante. Lo fu anni fa quando affrontai il […]

Politica e sicurezza ai tempi del Coronavirus

Che il coronavirus sia un’emergenza sanitaria lo sappiamo tutti, che ha e avrà ripercussioni politiche ed economiche ne siamo certi, anche se non sappiamo bene quali e di che portata. Non abbiamo la sfera di cristallo e di certo questa è una situazione nuova per molti aspetti, ma alcuni strumenti per riflettere e farci un’idea […]

La Santa violenza

Più che una recensione questo post vuole essere una riflessione sul rapporto tra religione e politica internazionale, un tema che affronto in alcuni passaggi del mio corso e che reputo importante per diversi aspetti centrali. Mi occupo di terrorismo islamico dalla fine del mio dottorato che indicativamente è coincisa con lo sviluppo di ciò che […]

Cosa ci insegna Hannah Arendt per studiare la Guerra

Il 13 giugno del 1971 prima il New York Times e poi il Washington Post pubblicavano una serie di documenti segreti divenuti poi noti come Pentagon Papers. Si tratta di 7000 pagine stilate dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America per studiare i rapporti tra USA e il Vietnam tra il 1945 e il […]