28 Settembre, 2021

Qualche riflessione sull’Iraq

Nell’edizione di ieri del Corriere del Ticino è uscita una mia intervista curata dal sempre ottimo Osvalgo Migotto in cui ho cercato di delineare la situazione in Iraq alla luce della recente decisione americana di ritiare le truppe combattenti dal Paese. In realtà, più che di un ritiro si tratta una ristrutturazione della forza già in atto da diversi mesi e che vedrà la conclusione verso fine anno. Gli Stati Uniti rimarranno quindi coinvolti nella sicurezza del Paese sotto vari aspetti: addestramento, intelligence su tutti. Indubbiamente però verrà ridotta la loro presenza visibile tentanto così anche di disinnescare almeno in parte le tensioni con le milizie sciite appoggiate dall’Iran. Qui potete trovare l’intervista completa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *