29 Gennaio, 2022

Qualche riflessione sulla Siria

Ieri sono stato intervistato dal sempre preparato Osvaldo Migotto del Corriere del Ticino sull’attuale situzione siriana. Nell’ultimo periodo la Siria è un po’ scomparsa dai media occidentali ma ciò non significa che i problemi legati a quel particolare quadrante siano stati risolti, anzi molte questioni restano sul tavolo: dalla presenza di attori esterni a quella delle milizie, dalla stabilità del regime alle problematiche umanitarie. Ho però anche messo in luce come negli ultimi mesi, da un punto di vista politico-diplomatico, il dossier siriano stia entrando in una nuova fase con diversi Paesi della regione che stanno riaprendo contatti diplomatici o economici e con il possibile ritorno della Siria presso la Lega Araba il prossimo anno. Trovate l’intervista qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *