5 Dicembre, 2022

Pensare la Guerra

Sull’ultimo numero di Rivista di Politica (03/2021) è stato pubblicato un mio saggio che affronta da un punto di vista teorica il fenomeno bellico, Pensare la guerra: natura, attori, tecnologie. L’articolo si muove tra le discipline del pensiero politico e degli studi strategici e vuole cercare di analizzare i diversi elementi che possono comporre ciò […]

Rileggere i classici: Sun Tzu

In uno dei suoi numerosissimi testi, Fighting Talk, Colin Gray, uno dei massimi studiosi di strategia e studi strategici degli ultimi decenni, purtroppo recentemente scomparso (ne avevo già parlato qui), scrisse: “There are no new ideas in strategy. Instead, there is a stock of concepts of great antiquity, whose exact provenance is unknown and unknowable […]

Rileggere i Classici: Machiavelli e l’Arte della guerra

Niccolò Machiavelli (Firenze, 3 maggio 1469 – 21 giugno 1527) è stato uno storico, filosofo, scrittore, politico e drammaturgo nonché secondo cancelliere della Repubblica Fiorentina dal 1498 al 1512. È indubbiamente il pensatore politico più famoso al mondo, in un certo senso l’iniziatore della riflessione politica moderna e Il Principe è un testo che non […]

Marie von Clausewitz

Non sono solito leggere biografie, ma in questo caso ero molto curioso di affrontare il testo e godermelo fino alla fine per due motivi. Pur essendo una biografia, per me era come leggere e conoscere meglio un autore e un’opera che considero fondamentale per capire la natura della guerra. Secondariamente, il testo mi ha riportato […]

Carl von Clausewitz

Il 1° luglio 1780 nasceva nella piccola cittadina tedesca di Burg uno dei più famosi teorici della guerra: Carl Philip Gottlieb von Clausewitz. Fu un ufficiale prussiano che combatté contro i francesi nelle guerre seguite alla Rivoluzione francese in varie occasioni e che si ritagliò poi un ruolo importante a partire dal suo arrivo a […]

L’esercito russo moderno, 1992-2016

Mark Galeotti, L’esercito russo moderno, 1992-2016, Leg, Libreria Editrice Goriziana, Gorizia 2018 Ormai da qualche anno la Russia è tornata a essere  un attore centrale della politica globale come dimostra il suo coinvolgimento in Ucraina, in Siria e in modo più soft in tutto il Medio Oriente. Uno strumento centrale di questo rinnovato attivismo politico […]