5 Dicembre, 2021

Intervista su Siria e Iraq

Sull’edizione odierna del Corriere del Ticino, è uscita una mia breve intervista in cui cerco di delineare l’attuale e intricata situazione del Medio Oriente e in particolare di Siria e Iraq. Se da un lato la Siria sembra stabilizzarsi grazie alla presenza russa e malgrado l’intervento turco che di certo non mancherà di creare problemi in futuro, la situazione più preoccupante credo che sia quella irachena alla luce delle continue proteste che perdurano ormai da settimane e che mettono in luce non solo le gravi mancanze del governo, ma anche una ulteriore spaccatura interna.
Qui trovate l’intervista completa condotta dall’ottimo Osvlado Migotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *