5 Dicembre, 2022

Terrorism in the North Africa

Questa mattina, mercoledì 23 novembre 2022, ho partecipato, seppur a distanza, a un seminario organizzato dalla prof.ssa Valeria Fargion e dalla prof.ssa Maria Stella Rognoni presso l’Università degli Studi di Firenze dal titolo EU-Africa relations in troubled waters Time to reverse the trend?. La giornata di lavoro è stata divisa in diversi panel dedicati ai […]

Il terrorismo è l’arma del più debole?

Il terrorismo è la tattica del debole contro il forte. Questa è probabilmente la definizione più basilare del fenomeno terroristico, ma anche quella su cui esiste una maggiore convergenza tra gli studiosi. Tuttavia la questione è più complessa come mette in luce un articolo recente di Page Fortna, professoressa di politica estera e di sicurezza […]

Geopolitica dei conflitti

Venerdì 11 novembre terrò alcune lezioni presso l’ISPI di Milano all’interno del corso organizzato dal prof. Andrea Carati dal titolo “Geopolitica dei conflitti“. Il corso è una classica Winter School dell’ISPI (come quella che tengo abitualmente ormai da qualche anno su “Le nuove sfide della sicurezza internazionale nel XXI secolo“), si dirama con diversi interventi […]

Non-State actors and modern technology

Some days ago the academic journal Small Wars & Insurgencies has published my last research titled: Non-state actors and modern technology. I think that this is a very interesting and original paper for two main reasons. First, it is original because the academic literature on the relationship between technology and non-state actors is limited and […]

Conflitti e sicurezza tra Libia e Sahel

Da alcuni mesi ho lanciato con il supporto della Fondazione ICSA il progetto OISMed, ovvero l’Osservatorio ICSA per la Sicurezza nel Mediterraneo con l’obiettivo di dare continuità allo studio della situazione geopolitica nell’ampia regione del Mediterraneo. Il nostro primo sforzo analitico è uno studio appena pubblicato da Rubbettino intitolato “Conflitti e sicurezza tra Libia e […]

Il terrorismo. Panoramica di un fenomeno complesso

Oggi ho partecipato a un seminario online con diretta facebook organizzato da Yata Piemonte sul tema “Il Terrorrismo. Panoramica di un fenomeno complesso”. Nel mio intervento ho toccato vari aspetti del terrorismo contemporaneo e non solo partendo dal problema definitorio. “Terrorismo”, infatti, è termine quanto mai complesso e impossibile da definire in modo chiaro, ma […]

Terrorrismo. Panoramica di un fenomeno complesso

Il 22 maggio terrò una conferenza dal titolo “Terrorismo. Panoramica di un fenomeno complesso” organizzata da YATA – Piemonte, ovvero la sezione regionale di YATA – Italy, una associazione internazionale formata da appassionati, studenti e giovani professionisti dedita alla promozione dei valori cardine del sistema euro-atlantico (libertà, democrazia, rule of law) e finalizzata alla diffusione […]

ISIS in Libya and beyond, 2014–2016

My paper, ISIS in Libya and beyond, 2014–2016, has been just published in The Journal of North Africa Studies. This academic peer-review is one of the most important outlet in the world focused on the region. ISIS (the Islamic State of Iraq and Syria) has been a key political and military actor in the Middle […]

Uscire dal caos

Gilles Kepel, Uscire dal caos. Le crisi nel Mediterraneo e nel Medio Oriente, Raffaello Cortina editore, Milano 2018. Gilles Kepel è uno dei massimi esperti di Medio Oriente e mondo arabo dei nostri tempi per cui leggere le sue riflessioni è sempre un qualcosa di utile e interessante. Lo fu anni fa quando affrontai il […]

Terrorism: Tackling the Threat to Italy’s “Exceptionalism”

The terrorist attack on London Bridge and the alleged terrorist attack at Pensacola, Florida (USA), late last year have once again demonstrated that jihadism is not dead. Indeed, despite the downscaling of al-Qaeda and the military defeats of the Islamic State, both groups are still active in waging wars on their “distant enemies” in the […]